lunedì 12 aprile 2021

Brioche Chiocciola

 Su internet avevo ho visto un video in cui mostrava l'esecuzione di una brioche davvero bella, non c'era la ricetta sotto il video ma gli ingredienti erano scritti man mano che venivano utilizzati. Ammetto che l'ho dovuto vedere più volte lo stesso video così ho deciso di replicarlo. Ho utilizzato il lievito di birra fresco e non quello disidratato, altra diversità è che ho usato lo yogurt alla nocciola e non quello naturale.




- 300 ml latte
- 50 gr zucchero
- 36 gr lievito di birra
- 1 uovo
- vanillina (io ho usato succo limone)
- 700 gr farina
- 10 gr sale
- 70 gr burro

- Nutella
- 100 ml yogurt

Nella ciotola del Ken ho mischiato con una forchetta il latte, lo zucchero e il lievito. Far riposare 15 minuti.

All'impasto lievitato, nella ciotola, mettere l'uovo, la farina, il sale, inserire il gancio al ken e azionare la macchina; impastare bene, alla fine unire il burro a pezzetti. Mischiare poi far lievitare 1h.

Trascorso il tempo, sgonfiare formare un filone poi ritagliare 8 pezzi. Stendere l'impasto con il matterello, su una metà spalmare la nutella mentre l'altro lato fare dei tagli e poi avvolgere.


In una teglia mettere cartaforno e iniziare a metterci, arrotolandoli a chiocciola, i serpentelli farciti. Continuare finchè terminano.



Coprire e far lievitare 15 minuti

Prima di infornare metterci sopra lo yogurt e spalmarlo con un pennello (io stavolta ci ho mischiato un po' di latte allo yogurt ma dalla prossima volta lo metterò senza miscelare lo yogurt).

Infornare a 180°, ventilato per  35/40 minuti. Una volta sfornato spennellarle la brioche con il miele, spolverare con zucchero a velo.



sabato 3 aprile 2021

Spaghetti Alla Chitarra Con Asparagi di Claudio

 Mese di Aprile, mese degli asparagi. Come ogni anno un mio amico (Claudio) li raccoglie vicino casa; l'altro giorno ne ha trovati un po' di più e mi ha regalato un bel mazzetto di Asparagi, essendo questo periodo di Covid-19, me li ha lasciati furi al cancello. 
Per non fare la solita frittata con gli asparagi ho optato per un primo.


- 500 gr spaghetti alla chitarra freschi

- un mazzetto di asparagi

- metà porro

- 3 rametti di prezzemolo

- Pepe macinato

- 3 cucchiai di Parmigiano

In una padella mettere olio, asparagi puliti e spezzettati, metà porro tagliato in maniera grossolana e un bicchiere di acqua, far cuocere finché l'acqua sarà evaporata e gli asparagi teneri. Una volta che saranno pronti spostare la pentola dalla fiamma e mettere un coperchio.

Mettere sul gas una pentola con l'acqua, quando bolle mettere 3 cucchiaini di sale grosso e la pasta, girare. Quando la pasta sarà cotta scolare e metterci il condimento di asparagi, il prezzemolo tritato e il parmigiano. Mischiare, spegnere e far riposare per 3 minuti prima di servire.



Grazie Claudio

lunedì 29 marzo 2021

Colombina Allo Yogurt con Nutella

 Ieri mattina ho ritrovato la mia teglia al silicone a forma di colomba csì ho deciso di prepararci un dolce per pranzo. E' stata molto apprezzata.



- 400 gr Farina
- 250 gr Yogurt
- 50 gr Latte intero
- 200 gr Zucchero
- 150 gr Olio
- 4 uova
- 1 Arancia grattugiata
- 1 Bustina Lievito Istantaneo

- Nutella per l'interno

In una ciotola capiente mettere Tutti gli ingredienti nell'ordine scritto (tranne la Nutella), con una frusta a mano mischiare gli ingredienti per 1 minuto; mettere l'impasto dentro la teglia imburrata, livellare e mettere a cucchiaiate la nutella sopra l'impasto, cercare di coprire leggermente la nutella con l'impasto.

Infornare a 180° per 30 minuti.  Fare prova stecchino.





venerdì 26 marzo 2021

Maritozzi dello Chef Fabrizio Fiorani

In questo periodo mi sto impegnando per fare dei maritozzi che mi lascino senza parole, ho provato la ricetta dello chef Fabrizio Fiorani e sono venuti ottimi, soffici come piace a me.

Con questa ricetta ho sfornato  20 maritozzi con peso iniziale di 50 gr.




Lievitino:
- 5 gr lievito di Birra
- 100 gr Acqua
- 100 gr Farina 0 (W320)

Impasto:
- 400 gr Farina 0 (W320)
- 55 gr Zucchero
- 8 gr Lievito Birra
- 10 gr Miele
- 175 gr Latte Intero (Fresco di Frigo)
- 2 Uova temperatura ambiente
- 1 Arancia grattugiata
- 75 gr olio e.v.o.
- 10 gr Sale

LIEVITINO:
In una ciotola mettere l'acqua, il lievito e la farina, mischiare con una forchetta finché è tutto ben amalgamato. 
Coprire con un la pellicola e far lievitare 2h.

IMPASTO:
Nella planetaria mettere la Farina, lo Zucchero, il Lievito Birra, il Miele, il Latte, aggiungere le Uova e impastare, quando è ben amalgamato unire la scorza grattugiata dell'Arancia. Impastare 5 minuti utilizzando il gancio; aggiungere il LievitinoImpastare per circa 7 minuti. Continuando ad impastare aggiungere l'olio a filo e il sale. 
Quando l'impasto si sarà incordato, risulterà semi-apiccicoso, metterlo sul tavolo spolverato di farina, prendere le estremità e metterle al centro, fare dei giri e formare una palla. Metterla in una ciotola capiente imburrata, coprire con pellicola imburrata (burro spray) e far lievitare per 2h a temperatura ambiente (oppure in frigo per tutta la notte).
Una volta trascorso il tempo di levitazione, spolverare di farina il piano da lavoro e scaravoltarci l'impasto lievitato; munirsi di una bilancia elettronica e fare delle sfere da 50 gr; dopo ogni pesata formare dei panini poi tirare le estremità e metterli in una teglia, tutto fino ad esaurimento impasto (ne vengono circa 20).
Una volta pronti, coprire con pellicola imburrata e far riposare 30 minuti.
Accendere il Forno Statico (NO ventilato) a 190°C, quando arriva a temperatura il forno spennellare i maritozzi con un mix di uovo e panna dello stesso peso, spolverare con lo zucchero e infornare per 8 minuti.

PS: io per spennelare prima di infornare, ho utilizzato un mix composto da 1 cucchiaio di zucchero e 2 di acqua.




Ad uno ho provato splamandolo con Nutella poi farcito di panna montata, Fantastico.


lunedì 22 marzo 2021

TiramiGiù

 La settimana scorsa ho fatto le zeppole, quando ho preparato l'ultima mi sono accorta che era avanzata la crema così ho preso dal frigo una confezione piccola di panna da montare, ho montato la panna e mischiata, delicatamente, alla crema.


Non ho sbagliato a scrivere ma li ho chiamati TiramiGiù perchè per fare il tiramisù occorrono i savoiardi, ma io ho usato dei biscotti normali, me li aveva regalati mia zia.

Ho messo la crema pasticcera nella sac a poche, messo un po' di crema dentro dei contenitori monoporzione, poi ho  un biscotto frollino rettangolare intero o tagliato a pezzi grossi, poi crema; ho fatto 3 strati fra biscotti e crema, sopra a tutto ho messo la crema, livellato e spolverato con cacao.




Ottimo modo per utilizzare la crema avanzata.




domenica 21 marzo 2021

Rustica con Bieta e Pancetta

 Avevo della bieta fresca e l'ho lavata, tagliata a pezzetti e cotta al vapore al microonde per poterla consumare come contorno, dopo scolata per bene ho pensato di farne una cake rustica così ho utilizzato le dosi di questa ricetta 



e sostituito le zucchine con:

- 350 gr bieta cotta 
- 150 gr pancetta affumicata tagliata a strisce

Oleare una teglia a ciambella (io ho usato quella a cerniera) passarci il pan grattato.
Infornare a 170° per 45 minuti




venerdì 19 marzo 2021

Zeppole San Giuseppe 2021

 San Giuseppe, Auguri a tutti i papà che ci sono accanto e ai papà che sono in cielo (come il mio)💗; Auguri a Tutti coloro che si chiamano Giuseppe, Giuseppina e i suoi derivati...!





Ieri sera ho fatto la pasta choux utilizzando QUESTA ricetta:





Stamattina ho fatto la crema:


Sopra ho messo un cucchiaino di confettura amarene.

.

martedì 16 marzo 2021

Maritozzi "a Fette"

 Mia nipote mi manda un messaggio e mi dice che aveva visto in un bar dei maritozzi e mi ha chiesto se per domenica glieli preparavo..."Amore di zia" ...come potrei non accontentare la mia dolcissima nipotina! Così ho sfogliato il mio quadernone e ho ritrovato una ricetta che avevo preso da internet poco tempo fa, purtroppo non ho scritto la fonte ma appena la ritrovo la inserisco. 

Per cercare di farli perfetti mi sono ricordata che avevo 2 teglie in silicone con forma a fette così ho preso tutti gli ingredienti, preparato le teglie e ho creato dei maritozzi a fette. 

Il mio l'ho tagliato come si fa solitamente con i maritozzi e cioè sopra e l'ho farcito con nutella spalmata e panna montata, una bontà incredibile:



- 250 gr Farina 0 
- 250 gr Farina 00
- 100 gr zucchero
- 90 gr burro
- 150ml latte
- 1 Cucchiaio di miele
- 12 gr Lievito di Birra
- 1 uovo

Mix per Spennellare:
- 2 cucchiai di latte
- 2 cucchiai di zucchero

Miscelare le farine insieme.
Nella ciotola del Ken mettere acqua, latte, lievito di Birra e miele, impastare finchè il lievito si scioglie. Aggiungere lo zucchero continuando ad impastare; unire un po' di farina e uovo; unire tutta la farina e poi aggiungere un po' alla volta il burro. 
Si otterrà un panetto liscio ed omogeneo, mettere il panetto in una ciotola e coprire con la pellicola. Far lievitare per 3h.
Mettere l'impasto lievitato sul piano da lavoro, tirarlo con le mani e fare le pieghe come i cornetti (Foto su questa ricetta), far riposte 15 minuti e ripetere le pieghe; in tutto farlo per 3 volte. Formare i maritozzi, io ho messo l'impasto nella teglia con forme a fette, far lievitare 3h.


Spennellare con un mix di Latte e Zucchero,  infornare a 170° per 25 minuti.

Sfornare e spennellarli nuovamente con il MIX e cospargerli con lo zucchero.



Buoni

Pastier...ella

Non so voi ma io sto avendo un po' di problemi con internet a casa da qualche giorni, ci hanno comunicato che ci sono dei guasti e che non siamo gli unici. Mi è capitato di scrivere un post e...puf tutto scomparso, dopo averlo riscritto la seconda volta ci ho rinunciato! ahahaha  Sono entrata nei Vostri blog, ho commentato e nuovamente "puf"! 

La settimana scorsa, stando ancora in zona rossa, ho deciso di preparare la pastiera....pensavo di avere tutti gli ingredienti ma mi sono ricordava dell'ingrediente principale e cioè il grano cotto!!!! Dopo un momento di panico ho visto che avevo un pacco di semolino così mi è venuta l'idea di utilizzarlo in sostituzione del grano cotto e così ho preparato il semolino come si fa per la sfogliatella e poi di continuare la ricetta solita di quella della pastiera. Ecco perchè questo nome assurdo...Pastiera-Sfogliatella! 


- Farcia Base e Frolla

Sostituzione Grano Cotto, SEMOLINO:

- 200 gr Acqua

- 80 gr Semolino (semola di grano duro)

- 1/2 cucchiaino  Burro

- 2 gr Sale

In un pentolino mettere acqua, sale e burro e far bollire; quando bolle versare a pioggia il semolino di farina e mescolare finché  l'acqua sarà assorbita completamente.

Si ottengono 250 gr di SEMOLINO


Far raffreddare, coprire con la pellicola e preparare la frolla per la pastiera. Rivestire una teglia da crostata ma con i bordi alti e lasciando da parte un po' di frolla per le strisce sopra.

Preparare la farcia utilizzando il Semolino preparato come se fosse il composto che solitamente di faceva con il grano cotto.


Io ho aggiunto le codette di cioccolato non all'interno ma sopra, ne ho preparate due di pastier-elle utilizzando due tortiere piccole, in una le codette sono rimaste sopra ma tagliando la fetta il cioccolato scendeva; mentre nell'altra pastier-ella era sceso all'interno.




Ottima

sabato 13 marzo 2021

Casata 2021

 Manca poco a Pasqua e uno dei dolci tipici della mia zona è la Casata, un dolce davvero buono e molto pesante, il post della ricetta lo trovate QUI, tutti gli anni la preparo perchè a noi piace molto. 
Quest'anno, come l'anno scorso, c'è il lockdown e quindi niente condivisioni con amici e parenti; il non poter trascorrere i periodi di festa con nessuno mi deprime molto. Quest'anno più dello scorso anno perchè un pezzo del mio cuore ci ha lasciato improvvisamente e quindi penso a lui e a quanto amava le preparazioni culinarie dei periodi di festa. 


Ho fatto diverse foto della preparazione della Casata, spero di non annoiarvi. Le ho fatte per mostrare alcuni passaggi fondamentali.

La Farcia: 



La Corteccia:



La Casata cotta:






Rigatoni Cime Rapa e Pancetta

 Siamo a marzo e le cime di rapa stanno per terminare nell'orto, oltre a mangiarle come contorno, spesso io ci condisco la pasta, a noi piacciono molto. Non uso pesare le dosi perchè le pulisco, lavo, metto in padella e poi decido se mangiarle così oppure le uso per condire la pasta.




- 500 gr rigatoni
- cime di rapa pulite
- 70 gr di pancetta affumicata
- mezzo cipollotto tagliato finemente
- olio e.v.o.
-sale e pepe

In una padella mettere olio, cipollotto tagliato finemente, 2 bicchieri di acqua e le rape, coperchiare e far cuocere finché lo stelo sarà morbido, se l'acqua evapora aggiungerne altra.
Quando le cime di rapa saranno cotte con una forbice tagliarle (io le sollevo con una pinza e le taglio). aggiungere la pancetta affumicata tagliata a strisce e far cuocere. A parte cuocere i rigatoni nell'acqua salata e poi scolarli e metterli nel saltapasta con il condimento e mantecare bene, aggiungere il pepe e peperoncino (a piacere) e servire; a me piace con parmigiano mentre a mio figlio senza.




giovedì 11 marzo 2021

Spinaci in padella

 Ho la fortuna di avere una serra e il mese scorso ho pensato di far seminare, a mio figlio, la bustina di semi di Spinaci dello scorso anno.  Adesso ho la possibilità di raccogliere gli spinaci dalla serra e cuocerli in ogni maniera. 
Solitamente li passo in padella per servirli come contorno, ottimi.



- cipollotto fresco
- 1 spicchio d'aglio
- Olio e.v.o.
- sale
-pepe

Lavare bene gli spinaci, metterli in una padella con un bicchiere di acqua e un filo di olio E.V.O., far cuocere, quando saranno quasi cotti aggiungere uno spicchio di aglio intero e far cuocere. Una volta che avranno raggiunto il punto di cottura desiderato, toglierli dalla padella, impiattare, cospargere con pepe macinato, un pizzico di sale e cipollotto fresco tagliato finemente.


mercoledì 10 marzo 2021

Girandole Fritte di Zia Rita

 Non so voi ma io adoro il fritto, raramente lo faccio perchè poi rimane per lungo tempo. Stavolta ho fatto un dolcetto che mi insegnò una delle mie tante zie che li preparava proprio nel periodo di Pasqua. Lei era bravissima e stendeva l'impasto con il matterello, ci ho provato ma poi ho usato la macchinetta.


- 1 Bicchiere di Latte
- 1 uovo
- 100 gr Burro o olio
- 1 cubetto Lievito Birra
- 500 gr farina

Ripieno:

- 1 bicchiere + 1 tazzina Zucchero
- 2 arance grattugiate




Stendere e cospargere con lo zucchero semolato e con buccia di arancia grattugiata e arrotolare:


Affettare il rotolo e mettere le girandole su una teglia rivestita di cartaforno:


Friggere, mettere e su fogli di carta assorbente