mercoledì 15 febbraio 2012

Calamari Ripieni su letto di Cannellini

Rieccomi con il nuovo appuntamento mensile con le "Rifatte senza glutine" , questo mese era il turno della ricetta di Anna, mi scuso con lei ma non ho trovato i totani e ho utilizzato i calamari, sono venuti buonissimi, la ringrazio profondamente per aver inserito la ricetta perché mi ha fatto provare l'abbinamento con i cannellini, buonissimo.


- 3 calamari
- 1 uovo piccolo
- tonno sott'olio
- 50gr mollica di pane (senza glutine per i celiaci)
- polpa di pomodoro
- mezzo bicchiere di latte
- prezzemolo tritato
- pepe bianco
- sale q.b.
- aglio
- sale

Per il letto di fagioli:
- 400gr di fagioli cannellini già cotti,
- acqua,
- sale, pepe,
- olio extravergine di oliva
- prezzemolo tritato
Procedimento:
Pulire (lasciandoli interi) i calamari, togliere la testa e pulirla bene. Scottare i ciuffetti in acqua e sale per 2-3min, poi preparare un ripieno composto di pane ammollato con latte, prezzemolo e aglio tritati, i ciuffetti dei calamari  tritati, il tonno, l'uovo, il sale, il pepe.  Riempire i calamari con un cucchiaino, senza eccedere, chiuderli con gli stuzzicadenti.
Soffriggere uno spicchio d’aglio in olio EVO in un tegame (io ho utilizzato il bellissimo tegameDomo spa della ), aggiungere una spruzzata di vino bianco secco, dopo pochi minuti un cucchiaio di polpa di pomodoro a persona. Cuocere bene; poi aggiungere i calamari ripieni e  far cuocere per qualche minuto (tenderanno a gonfiarsi, bisognerà bucherellarli in vari punti con uno stecchino, facendo così uscire l’aria che si è formata ed evitando che si rompano).  Aggiungere un po' del brodo in c'erano state cotte le teste dei calamari), salare, pepare, portare il tutto a cottura con il recipiente semicoperto (circa 20, 25 min). 
Se avanza un po’ di ripieno si può mettere a cuocere insieme ai totani: si formerà una cremina per accompagnare i totani buonissima.
La crema di fagioli si prepara semplicemente frullando a lungo i fagioli cotti e acqua quanto basta fino ad ottenere una crema morbida ma non liquida. Aggiungere sale e pepe a piacere.

 L'interno era perfetto.



Con questa ricetta sto partecipando alle: "Rifatte senza glutine":



23 commenti:

  1. Claudia te han quedado deliciosos, besitos y feliz día

    RispondiElimina
  2. davvero interessante non ho mai fatto il pesce con i cannellini ma ce sempre da imparare ...
    lia

    RispondiElimina
  3. Una ricetta davvero particolare...da provare sicuramente...
    Un grande abbraccio Claudia!!!!Buona giornata!!!!

    RispondiElimina
  4. Mmmm sento il profumoooooo, possibile o sto impazzendo??? Una foto supersbavolosa :D"" Brava Claudia!!!

    RispondiElimina
  5. Felicissima di averti nuovamente tra noi rifatte, sei una grande! Vanno benissimo anche i calamari e lo dico anche nel post della ricetta originale, per cui non hai proprio niente da farti perdonare :))) E soprattutto sono proprio contenta che ti sia piaciuta la mia ricetta ♥♥♥

    RispondiElimina
  6. claudia ti mandai mail

    scusami ma non vedendo il titolo "omologato" con google ti stavo dimenticando

    ho provveduto ad inserirti nel post e nella pagina fb delle rifatte

    grazie tesorina♥

    RispondiElimina
  7. mai provato questo accostamento ma dev'essere ottimo, complimenti

    RispondiElimina
  8. Quasi nessuno ha trovato i totani ma il piatto è buonissimo lo stesso!
    Un bacione forte forte

    RispondiElimina
  9. Claudia è sempre piacere passare a trovarti per il calore che sprigiona non solo dalla tua cucina, ma da te. Mi piacerebbe davvero cucinare con te. Bravissima come sempre♥♥♥

    RispondiElimina
  10. splendida esecuzione! :-)) ciauuuu

    RispondiElimina
  11. Grazie ragazze, mi fanno molto piacere i vostri commenti; scusate se non sono riuscita a passare in tutti i vostri blog in questi giorni ma, dopo l'influenza, ho avuto l'herpes che io definisco "peggio" ...! Questa volta sono riuscita a bloccarlo per metà, non ho fatto in tempo a bloccarlo completamente così ora mi sento il viso un po' dolorante e quindi non riesco proprio a stare ferma al pc.
    Oggi va molto meglio perché sta iniziando a scomparire e questo mi da sollievo perché nel giro di un paio di giorni dovrebbe scomparire ... o almeno spero.

    Vi mando un fortissimo abbraccione e ancora Grazie

    RispondiElimina
  12. Grazie Claudia, una versione per tutti e gluten free !!

    RispondiElimina
  13. e bella anche la tua versione, a questo giro siamo veramente tantissime, come sono contenta!

    RispondiElimina
  14. Ah ecco! Ma lo sai che erano giorni che mi sentivo una vocina dentro che diceva... "ha l'herpes sicuro" e come ti conosco ormai...
    Brava ciccia, grazie sempre che partecipi! :-*

    RispondiElimina
  15. Che dire di questo calamaro???E'gustoso...poi se dorme sui fagioli!!!Baci

    RispondiElimina
  16. Anche io sono grata ad Anna per avermi fatto osare; da sola non lo avrei mai fatto. Concordo con te, buonissimi. Sono felice che partecipi anche tu!

    RispondiElimina
  17. Grazie a tutte voi ragazze, sono molto contenta.

    Buona giornata da me

    RispondiElimina
  18. anche noi abbiamo utilizzato i calamari!grazie per aver partecipato!!!:)alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello partecipare alle "rifatte".

      Alla prossima

      Elimina
  19. è da provare...Grazie!!
    spero tu stia meglio!!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enza, è da un po' di giorni che va decisamente meglio.

      Un bacione da me

      Elimina
  20. Ciao, grazie di essere passata, e di aver aderito anche tu alle rifatte senza glutine, da oggi ti seguo anch'io.

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento e per aver visitato il mio blog