giovedì 5 gennaio 2012

Dolce Panettoso con Banana Caramellata

Oggi ho avuto a pranzo 4 amici di mio marito, praticamente eravamo in 7 di cui 6 uomini ... leggermente in minoranza. Hanno gradito il pranzo, niente di che... solo pasta con cime di rapa, bistecca insaporita grigliata con insalata e altre verdure in tavola. Come dolce ho preparato una torta, non avevo molto tempo a disposizione per fare il pan di spagna, così ho utilizzato un panettone al cioccolato che avevo da Natale, quelli che hanno all'interno le codette di cioccolato e, una volta pronta, con delle banane caramellate ho creato questo:


- 1 panettone al cioccolato (quello con le codette)
- 500gr di crema
- 3 cucchiai di cacao amaro
- liquori misti (Mistrà e Sambuca)

- 3 cucchiai di zucchero di canna D&C
- 3 cucchiaini di zucchero
- mezzo bicchiere di latte
- mezzo bicchiere di rum
- 2 banane tagliate a fette

Ho preso un piatto ben largo (ho optato per il bellissimo piatto ovale CHSgroup), messo l'anello a cerniera e quindi deciso la grandezza che desideravo; una volta pronta la base ho girato il panettone e affettato ad un paio di centimetri di spessore, la parte di sopra l'ho tolta e messa in un piatto perché c'erano delle mandorle. Ho messo una fetta nell'anello e pestata leggermente con un pestacarne; dopo l'ho bagnata con un liquore che si usa per i dolci e cioè il Mistrà, poi metà della crema. Poi ho pestato un'altra fetta e messa sulla crema (se la cerniera è grande e una fetta non basta, bisogna utilizzare dei pezzi di panettone per coprire bene tutto lo strato). Dopodiché ho bagnato con della sambuca e aggiunto il cacao amaro alla crema rimasta, aggiunto un cucchiaio di latte perchè mi sembrava troppo asciutta, spalmata sul panettone bagnato, infine ho steso sul piano di lavoro un disco di panettone e poggiato sulla crema al cioccolato.

Una volta pronta ho lasciato riposare per tutta la notte, poi tolto l'anello, spolverato con il cacao amaro e infine ho utilizzato la mascherina decorativa della Pavonidea.



Per caramellare le fette di banana ho utilizzato lo zucchero di canna Mauritius Muscovado della D&C (ideale per dolci), messo in un tegame antiaderente (quello in terracotta con bordi bassi e largo della DomoSpa); aggiunto lo zucchero e fatto caramellare, infine ho messo il latte e fatto insaporire, poi ho aggiunto il liquore e messo sulla fetta di torta e servito.



14 commenti:

  1. Sarei venuta anche a mangiare questa delizia! :D

    RispondiElimina
  2. Era buonissima; grazie e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Che delizia...veramente bello!!!
    ciao ^_^

    RispondiElimina
  4. E brava Claudia, ingegnosa come sempre :)

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze, siete gentilissime e sono contenta che vi piaccia.

    Baci da me

    RispondiElimina
  6. WWOWW!!! Deve essere deliziosa!! Brava !!

    Baciotti by Pixia!! :)


    p.s. ora ti seguo anche io!! :)

    RispondiElimina
  7. Io non ho impegni per cena, giurin giurello!
    Buona Epifania carissima! Qui splende il sole, ma tira tramontana, è inverno. Però va bene così!

    RispondiElimina
  8. Gran bella fine ha fatto quel panettone...soprattutto golosa :) Ciao, buon week end e auguri di buon anno

    RispondiElimina
  9. Complimenti!E chi avrebbe resistito a questa delizia!

    RispondiElimina
  10. una vera delizia!! bravissima!

    RispondiElimina
  11. Grazie ragazze, siete molto gentili.

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento e per aver visitato il mio blog