martedì 8 marzo 2011

Penne Cavolfiori Finger Food

Qualche giorno fa mio padre mi ha dato un cavolo cappuccio piccolino e un cavolfiore piccolino, gli ultimi della stagione; li porto a casa e.. pensa che ti ripensa decido di condirci la pasta ma... c'è sempre un ma! Il problema era la puzza che emana durante la bollitura e il sapore forte che rilascia alla pasta così pensa che ti ripensa ...



- 50gr cavolfiore
- 50gr cavolo cappuccio
- 1 cucchiaio di triplo concentrato pomodoro Mutti
- 1 cucchiaino di ketcup Eterni Sapori di Calabria
- 1 cucchiaio di olio e.v.o.
- 3 cucchiaia di parmigiano grattugiato
- 1 tazza di tea al finocchio Pompadour
- 6 manciate di penne rigate


Ho cotto la pasta in acqua bollente e salta, il tutto nella bellissima pentola Pedrini.

Nel frattempo, in un altro pentolino pieno di acqua salata far cuocere il cavolfiore e il cavolo cappuccio, aggiungere una tazza di tea al finocchio Pompadour, una volta che sarà ben cotto a puntino mettere nel mix scolando l'acqua e aggiungere gli altri ingredienti e cioè: il triplo concentrato Mutti, il ketcup Eterni Sapori, l'olio e il parmigiano, frullare bene.

Scolare la pasta e metterla in una padella capiente, metterci sopra il condimento e far saltare, volendo si può aggiungere altro formaggio, dipende dai gusti.
Io ho servito mettendo una foglia di insalata nei piattini finger food di Atomosfera Italiana, poi la pasta e infine spolverato con prezzemolo tritato

 
Servito con un vino del Veneto di Le Cantine dei Dogi.


Ho notato che utilizzando la tazza di tea al finocchio Pompadour il forte sapore del cavolo non si sentiva.

17 commenti:

  1. ma che idea che hai avuto clà

    RispondiElimina
  2. ma che invitante!!!bravissima!!buona festa della donna! baci!

    RispondiElimina
  3. Veramente buone queste penne.

    ciao e buon 8 marzo

    RispondiElimina
  4. L'inventiva e l'ingegno certo non ti mancano a vedere il risultato di questo strepitoso piatto.
    Buona giornata cara :)

    RispondiElimina
  5. BUON APPETITO ITALIA
    150 anni di cucina italiana

    la mia nuova raccolta

    http://www.pandipanna.com/2011/03/buon-appetito-italia.html

    Buona festa della donna
    Mara

    RispondiElimina
  6. E' venuto fuori un piatto da leccarsi i baffi!!
    Bravissima cara e ancora auguri!!

    RispondiElimina
  7. Cla che bella presentazione! Complimenti hanno un'aria squisita!!

    RispondiElimina
  8. Buonissima anche questa!! io prima odiavo l'odore del cavolfiore...adesso invece non mi da per niente fastidio!
    baci baci

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutte; sono contenta che vi piaccia l'idea.

    Baci a tutte

    RispondiElimina
  10. quanto mi piace questa pasta! anche senza assaggiarla solo a leggere la ricetta ne son sicura

    RispondiElimina
  11. une assiette des plus appétissantes, c'est parfait pour moi
    bonne journée

    RispondiElimina
  12. :) concordo con le altre.....è venuto fuori un bel piattino....bello il condimento Calabrese :P
    Anche a me piace tanto il cavolfiore...ma proprio tanto :) Brava.....

    RispondiElimina
  13. MOlto invitante, brava Claudia!!!!

    RispondiElimina
  14. se ve muy rico y se complementa con el vino,muy buen plato,abrazos.

    RispondiElimina
  15. Grazie per i vostri commenti.

    buona giornata

    RispondiElimina
  16. Ciao Claudia, veramente invitante la tua pasta con cavolfiore... gnam!
    Buona giornata

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento e per aver visitato il mio blog