lunedì 15 febbraio 2021

Bugnes Lyonnaises (Cruscoli)

Su questo sito ho visto una foto che mi ha ricordato il carnevale, mio marito appena l'ha vista mi ha detto: "Ma questi sono i Cruscoli che preparava mia nonna a Carnevale!", un nome davvero insolito ma ho voluto dargli il sottottolo perchè mi ha colpito.





vi metto i vari passaggi che ho fatto durante la preparazione:

- 250 gr Farina00
- 3 uova
- 50 gr Zucchero
- 50 gr Burro
- 1 Cucchiaio di Rum
- Limone grattugiato
Ho impastato tutti glli ingredienti, avvolto nella pellicola l'impasto ottenuto e messo in frigo per 3h. 
Trascorso il tempo di riposo l'ho messo sul piano da lavoro, tolto la pellicola e steso ad uno spessore di circa 3mm. Ritagliato dei rettangoli (io ho utillizzato il coppapasta quadrato e poi ho tirato le estremità.


Una volta ritagliato i nostri Cruscoli ho fatto un incisione al centro e li ho fritti in un pentolino con abbondante olio, quando la temperatura è arrivata a 180° li ho immersi, mi sono aiutata con una pinza gigante da cucina che ho da moltissimi anni, è della  Pedrini ed è molto semplice da utilizzare, è molto lunga e maneggevole.


Una volta che avevano assunto un bel colore da entrambi i lati li ho scolati e messi in un piatto con della carta assorbente, dopo spolverati con zucchero a velo. Buonissimi




.


.










4 commenti:

  1. Ottimi Cla'..ben tornata
    Baci baci

    RispondiElimina
  2. Grazie Claudia, sono contenta che ti siano piaciuti,un caro saluto. Lina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Lina per aver pubblicato questa bella ricetta.

      Elimina

Grazie per il vostro commento e per aver visitato il mio blog