lunedì 20 febbraio 2012

La Chitarra

Leggendo il titolo si potrebbe pensare ad uno strumento musicale invece no ... "la chitarra" è anche uno strumento che si utilizza in cucina, si chiama così perché ha delle corde che fanno pensare ad una chitarra (strumento musicale).
Da quando sono piccola che mio padre ci ha sempre parlato e spiegato come si utilizza questo attrezzo:
Ha le corde da entrambi i lati ma con spessori differenti.


I chiodi che si vedono lateralmente servono per "tirare" bene le corde in caso di lentino un po'.

La mia proviene da quì, Gioia della Casa è un sito in cui vendono prodotti online.

Bisogna fare l'impasto della pasta fatta in casa, stenderlo con il mattarello o con la macchinetta, si poggia la striscia stesa sulle corde infarinate e poi ci si passa il matterello sopra. E' molto semplice da utilizzare.

Questa caccavella la utilizzo perché mi piace moltissimo, ci ho fatto anche:

20 commenti:

  1. Da buona abruzzese la utilizzo spessissimo, la pasta bisogna stenderla alla stessa altezza della distanza tra una corda e l'altra, così viene il maccherone viene quadrato, te lo dico non per correggerti ma per darti un particolare in più. Hai fatto bene a mostrarla, non tutti la conoscono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dana, hai fatto benissimo a dirlo, io non sono molto pratica ma la utilizzo senza sapere moltissime regole.

      Grazie

      Elimina
  2. ottimi i maccheroni alla chitarra!!ci vuole pretica pero' la pasta fatta in casa e tutt'altra cosa!!buon Lunedi' ciaoo

    RispondiElimina
  3. Stupenda questa chitarra, è molto funzionale
    Baci
    Emi

    RispondiElimina
  4. Sempre sentito ma mai visto questo attrezzo, grazie! Buona serata!

    RispondiElimina
  5. Mamma mia...la mia chitarrina, io l'ho dimenticata in cantina!! grazie di avermela ricordata!

    RispondiElimina
  6. Sono contenta che questo post vi stia facendo rispolverare la vostra chitarra o che magari a qualcuno sia servito per conoscerla.

    Un bacione a tutte e Grazie

    RispondiElimina
  7. che bell'utensile, vado a vedere il loro sito...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. ne avevo una pure io ma si è arrugginita..
    ottimo attrezzo!!
    baci

    RispondiElimina
  9. ce l'ho! ce l'ho!

    w l'Abruzzo♥

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia!!!! Che brava che sei, ho visto le fettuccine rosse.
    Ho capito che per te è più che un oggetto da usare in cucina, ci sei legata sentimentalmente e questo sono sicura che renderà i tuoi piatti ancora più buoni :))))

    RispondiElimina
  11. Grazie ragazze.

    Elena, hai compreso perfettamente; mi lego molto con gli oggetti che poi ne parlano molto le persone a cui voglio molto bene.

    Buona giornata da me

    RispondiElimina
  12. Io ce l'ho original abruzzese, regalo di tanto tempo fa...che sia ora di cominciare ad usarla???
    Buon martedì grasso carissima♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispolverala, secondo me creerai delle opere d'arte.

      Buon martedì grasso da parte mia ♥

      Elimina
  13. Anche la mia nonnina lo usava...devo rovistare tra le sue cose per trovarlo!!!baci

    RispondiElimina
  14. quanto adoro gli spaghetti alla chitarra...anche se li ho mangiati un paio di volte solo nella mia vita!!:-( bello conoscere e vedere da vicino lo strumento per farli in casa

    RispondiElimina
  15. Quante buone cosine ci farai! =P
    T'invito a partecipare al mio Contest sul Butter
    http://buhbuhbutter.blogspot.com/2012/02/meglio-tardi-che-maihappy-1-birthday.html
    T'aspetto! ^_^

    RispondiElimina
  16. Bellissimoooo! Io adoro la pasta fatta in casa :) buona serata!

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento e per aver visitato il mio blog