lunedì 2 maggio 2011

"Opere d'arte" Pasta Gragnano

Per il giorno di Pasqua ho preparato due primi, il primo è stata la lasagna mentre il secondo primo sono state le "opere d'arte" Gragnano", poiché a tavola eravamo in 9 ho pensato di utilizzare sìa il formato "la stella" che il formato "'o sole 'Capri". Questo tipo di pasta io la definisco "gigantesca" ed è piaciuta molto.


Per fare questa pasta ho cotto un sugo con il macinato, nel frattempo ho passato in acqua bollente la pasta, messo un mestolo di ragù nella pirofila, adagiato la pasta e un mestolo di ragù su ogni formato, infine della mozzarella tritata. Coperto con un foglio di cara-alluminio.


In forno fino a doratura.

Buonissima e di grande effetto



4 commenti:

  1. Certo che è piaciuta molto... me la mangerei io dallo schermo!
    Buon inzio!

    RispondiElimina
  2. spettacolare la condivido su fb

    RispondiElimina
  3. Ne mangerei un piatto immediatamente, com'è che io non ho mai visto quei formati di pasta? Devo rimediare al più presto. Ciao un bacio

    RispondiElimina
  4. La Pasta Gragnano io la trovo alla Conad-Margherita.

    Ve la consiglio perché è ottima

    Grazie a tutte

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento e per aver visitato il mio blog